logo scuola primaria Aldo Moro e martiri di via Fani;   Scuola primaria "Aldo Moro e martiri di via Fani"

Ffamiglie alla esta di fine anno ridIl 29 Maggio nello spazio antistante la scuola il Comitato dei Genitori ha organizzato un momento di incontro fra alunni, genitori e docenti per chiudere  in modo gioioso l'anno scolastico. I bambini si sono divertiti a  dipingere su delle t-shirt personaggi dei cartoni animati ( eseguiti con grande precisione e sfoggiati con orgoglio il giorno successivo), a colpire la torre di barattoli, a centrare con il pallone un bersaglio, a ballare. Bravissime le bambine che hanno intrattenuto i presenti con le loro performance di ginnastica ritmica e di hip-hop.   Organizzatissimi  il ristoro con i gelati al cono, la pesca e la lotteria che ha regalato bellissimi e numerosi premi. La festa è stata chiusa dalla consegna del "tocco" da laureato ai bambini delle quinte  che, con l'augurio delle insegnanti, ha segnato il primo step del percorso scolastico. Il Comitato dei Genitori ha poi consegnato alla Preside Prof. Maria Ambrogini  le chiavi del laboratorio di scienze,  inaugurato con il dovuto  taglio di nastro,  che è stato attrezzato di nuovi armadietti, tavoli in metallo, kit per gli esperimenti (provette, contenitori sterili, contenitori graduati, vetrini), 3  nuovissimi microscopi e una rappresentazione del Sistema Solare.
La Dirigente e le insegnanti ringraziano calorosamente i genitori del Comitato per una festa così riuscita e soprattutto per  il tempo speso e l'impegno profuso per poter realizzare tutto ciò.

Nell'allegato le foto della festa di fine anno

Allegati:
Scarica questo file (Festa di fine anno.pdf)Festa di fine anno.pdf[ ]2715 kB

locandina musica rid15-16

Il coro della Scuola “Aldo Moro” chiude il percorso musicale di questo anno scolastico con il saggio che si terrà venerdì 3 giugno presso il Circolo Leopardi di Falconara.

Il percorso è stato curato dal Prof. Pietro Diambrini che, con grande maestria e alta professionalità interagendo con le attività svolte dalle insegnanti, ha saputo coinvolgere da subito i bambini e guidarli alla scoperta del fantastico mondo dei suoni con ... "Un Motivo per crescere". 

Ogni classe proporrà i canti che ripercorrono le attività didattiche di educazione musicale e brani legati ad altre discipline in un’ottica trasversale e interdisciplinare.

Gli orari delle  “performance” proposte da ogni gruppo sono indicati nella locandina.

Clicca su di essa per prenderne visione.

CLIL : progetto in lingua inglese 

disegni che illustrano l'attività del CLILIl progetto didattico "English CLIL Workshops" si è svolto nelle giornate del 2 e 3 Maggio in collaborazione con un giovane attore madrelingua inglese , che ha saputo coinvolgere tutti gli alunni delle differenti classi , dalla 2^ alla 5^ , in egual misura in modo divertente ed accattivanti utilizzando tecniche ludico-espressive teatrali mirate a stimolare il coinvolgimento e la partecipazione fisico-cognitiva di tutti gli alunni. Il tutto è stato affrontato in un'ottica inclusiva mirando alla cooperazione tra pari.

Per visionare tutte le attività vedi l'album delle foto allegato

 

Allegati:
Scarica questo file (CLIL english workshops.pdf)CLIL english workshops.pdf[ ]4087 kB

Nelle giornate del 23 e 24 Maggio si sono svolti i Giochi Motori a conclusione del progetto " Sport di classe", che si è avvalso della collaborazione di esperti di Scienze Motorie.

giochi motori svolti nella palestra della scuola   riunione delle squadre
 percorsi  giochi a squadre

Locandina Mostra del Libro 2016

 MOSTRA DEL LIBRO: “IL  LUPO E I SETTE CAPRETTI…IN OMBRA!”

Il primo appuntamento con il ciclo di iniziative legate alla  “Mostra del Libro” è stato dedicato ai bambini delle classi prime e seconde. Accolti dalla simpatica Nonna Iole, i bambini hanno ascoltato le storia del “Lupo e i sette capretti” al buio, proiettata attraverso le sagome in un teatrino di ombre!

I piccoli sono rimasti a bocca aperta per tutto lo spettacolo, hanno riso e scherzato con il famigerato lupo, con la dolce e premurosa mamma capra e con i suoi piccoli capretti. Al termine della rappresentazione, dopo aver raccolto le prime sensazioni su questa insolita modalità di ascolto, ogni bambino ha costruito una sagoma da portare a casa per raccontare a mamma e papà la bella esperienz

 

 

 

 Nonno Jole accoglie i bambini  ombre in movimento il teatrino delle ombre all'opera